Tonon USA

Home

CONFRONTO TRA I RILIEVI DEI DIFETTI DI GALLERIE FORNITI DAL LABORATORIO ROCCE E RICERCA TONON E TRAMITE LiDAR

I risultati che seguono sono stati ottenuti da una società specializzata in rilievi e monitoraggi di gallerie utilizzando il loro strumento laser più preciso.

In questo approccio, il laser scanner è montato su un veicolo in modo che l’asse di rotazione del laser scanner sia parallelo all'asse della galleria. Il veicolo deve viaggiare ad una velocità il più possibile costante, perché lo scanner, una volta avviato, continua la rilevazione a velocità costante e non può essere interrotto fino a quando il veicolo raggiunge la fine dell'area da rilevare. Pertanto, lo scanner proietta una spirale sulle pareti della galleria, il cui passo dipende dalla velocità del veicolo.

Il rilievo si riferisce ad una galleria stradale a due corsie, in cui l'involucro della carreggiata (pareti e soffitto) era completamente piastrellato. La chiusura al traffico ha coinvolto una corsia alla volta. Nelle figure seguenti si mettono a confronto l’una accanto all’altra le indagini effettuate da LRRT e quelle ottenute dal LiDAR.

  • Nel modello LiDAR, le linee delle fughe appaiono ondulate, mentre nel modello di LRRT sono correttamente diritte. Di conseguenza, il modello LiDAR non essere utilizzato per quantificare alcun cambiamento dei difetti del rivestimento (ad esempio, variazioni di lunghezza del difetto); la distorsione geometrica del rilievo LiDAR inficia le misure delle lunghezze delle fessure e delle aree dei distacchi del rivestimento.

Rilievo effettuato da LRRT. Si noti la perfetta rappresentazione del rivestimento.

Rilievo LiDAR del doppio soffitto piastrellato di una galleria stradale. Si noti la rappresentazione ondulata delle piastrelle quadrate che indicano un modello ondulato di quello che dovrebbe essere un soffitto piatto.

 

  • Il modello fornito dal Laboratorio Rocce e Ricerca Tonon consente di identificate facilmente e con sicurezza tutte le fessure e tutte le piastrelle danneggiate oppure segnalate durante l’ispezione manuale, mentre ciò non è vero per i risultati del LiDAR.
  • Il modello LiDAR include veicoli che transitavano sulla corsia aperta al traffico; inoltre non è stato possibile unire i due modelli LiDAR realizzati percorrendo entrambe le corsie. Il Laboratorio Rocce e Ricerca Tonon, invece ha fornito un modello unico di tutta la galleria. Di conseguenza, il rilievo LiDAR impone al Committente di utilizzare due modelli separati, ciascuno di essi rappresenta metà galleria; se una fessura o uno spaccaggio si estendono per tutta la larghezza della galleria, un unico difetto può essere scambiato per due difetti distinti.

Rilievo LiDAR con veicolo che nasconde parte della galleria oggetto del rilievo.

 

 

 

Via Nazionale 206  38123 Trento, Italy

 

Tel: +39-0461-942345