Tonon USA

Home

MONITORAGGIO DEGLI SPOSTAMENTI

Un’immagine di una parete da monitorare; la macchina fotografica era posizionata ad una distanza compresa tra i 450 e gli 850 m; l’immagine fotogrammetricamente corretta è stata ottenuta combinando circa 350 foto, ciascuna delle quali aveva una risoluzione pari a 21 megapixel. Ciò significa che tutte le fotografie sono state corrette per tener conto di qualsiasi distorsione del sistema ottico. Per avere un’idea della scala, si può far riferimento ai 2 furgoni e alle due persone in piedi nell'angolo in basso a destra dell'immagine.

Il modello 3D del versante illustrato nella figura sopra; ha una precisione di 10 mm.

 

In questo caso, i punti di controllo avevano un’accuratezza di 3 mm, mentre il modello fotogrammetrico aveva una precisione di 7 mm. Questo modello è stato poi utilizzato come riferimento per i modelli successivi costruiti sulla base di rilievi fotogrammetrici effettuati a intervalli di tempo regolari. I successivi modelli sono stati poi confrontati con il modello di riferimento o con i precedenti modelli al fine di misurare i possibili spostamenti. Oltre a questo algoritmo automatico di rilevamento degli spostamenti, il colore della texture ad alta risoluzione del modello 3D rende molto facile seguire una determinata particella in 3D e/o identificare eventuali distacchi di roccia. Un secondo esempio di monitoraggio viene mostrato QUI, dove il monitoraggio degli spostamenti viene utilizzato al fine di valutare la necessità di chiudere l’autostrada sottostante per rimuovere o disgaggiare blocchi di roccia pericolosi.

 

 

 

Via Nazionale 206  38123 Trento, Italy

 

Tel: +39-0461-942345